siti web brescia
preventivo sito web

Indicizzazione siti web nei motori di ricerca

Contenuti[Mostra]

L'indicizzazione di un sito si verifica quando i motori di ricerca prendono in considerazione un sito internet e lo inseriscono nei loro indici, conseguentemente uscirà nei risultati delle ricerche.

Di seguito una piccola guida su come indicizzare il proprio sito internet su Google ma, questo non basta per essere visibili agli utenti, il sito pur essendo presente nel database del motore di ricerca, è molto probabile che esca dalla 5 pagina in giù, come migliorare l'indicizzazione di una pagina web ?

indicizzazione siti webO si pensa di fare degli annunci a pagamento con Google Adwords (di solito molto costoso) oppure si investe su un posizionamento organico, ovvero quei risultati normali al centro della pagina, per entrambi i servizi, rivolgetevi pure a noi per un preventivo gratuito.

Molte persone non del settore pensano che indicizzazione da parte di Google sia sinonimo di posizionamento, facciamo quindi un pò di chiarezza su questi termini fondamentali per l'ambito SEO e su come indicizzare un sito.

Come si fa l'indicizzazione di un sito ?

L'indicizzazione è quando Google (o altri motori di ricerca) prende in considerazione il tuo sito e lo inserisce nel suo database, di conseguenza uscirà nei risultati delle ricerche.

L'indicizzazione del sito non è automatica, ci sono diversi modi per indicizzare un sito in google:

  • Il primo modo per indicizzare un sito o un link è suggerirlo a Google tramite Google Url, ma non è un processo immediato, potrebbe richiedere settimane.
  • Il secondo è quello di inserire il link su un altro sito, ben posizionato magari, in modo tale che il googlebot seguendo il link finisca sulla nostra pagina web.
  • Il terzo è aggiungere il sito internet e verificarlo negli strumenti per i webmaster di Google, anche chiamati search console.
  • C'è chi dice che facendo una ricerca tramite la google toolbar dell'indirizzo del sito [www.tuosito.com] google lo prenda in considerazione e lo indicizzi, personalmente non ho mai verificato questa cosa.

Come verificare l'indicizzazione di un sito ?

Come capire se una pagina è stata correttamente indicizzata? Ad esempio se avete creato una pagina del tipo: tuosito.com/tuapagina potreste direttamente effettuare una ricerca su Google della url, nel caso sia stata indicizzata, uscirebbe nell'elenco delle pagine del motore di ricerca, se il tuo sito è già presente nella lista dei siti allora vuol dire che è stato correttamente inserito negli indici, altrimenti la pagina non è ancora stata scansionata.

In questo modo potrete sempre verificare se un sito o una pagina web viene inserito negli indici del motore di ricerca in forma autonoma, ovviamente queste informazioni sono valide anche per il mobile.

Come aumentare l'indicizzazione del proprio sito ?

Come abbiamo già accennato in precedenza, per pubblicizzare un sito non basta indicizzarlo, dopo le ultime modifiche dell'algoritmo di Google sicuramente un consiglio che ci sentiamo di darvi è scrivere un ottimo testo, ricco di informazioni e completo di risposte utili all'utente, non basta quindi solo dedicarsi a creare una bella pagina principale, dobbiamo curare prima di tutto la lingua italiana, è necessario quindi mantenere il dizionario italiano a portata di mano.

Insomma diciamo che raggiungere le prime posizioni non è più come una volta, non basta inserire le famose "keywords" nelle pagine del sito, non basta ripeterle decine di volte, nel caso in cui tutte le pagine del tuo sito siano già correttamente indicizzate, ti rimane un ultimo passo da compiere per dominare i primi posti del motore, non esiste una formula segreta, devi affidarti a degli esperti e compiere pratiche di posizionamento.

Cos'è il posizionamento in Google ?

Il posizionamento in google invece è l'atto di posizionare il sito secondo delle determinate parole chiave, per esempio, un sito di un negozio che vende bomboniere, si può dire che è stato posizionato in prima pagina  tramite le parole chiave [bomboniere brescia].

Questo è l'atto di posizionare, ovvero compiere un insieme di azioni di posizionamento grazie alle quali il sito si posizionerà in google nelle varie pagine dopo essere stato indicizzato.

In cosa si suddivide la pratica del posizionamento, le attività principali, non tutte:

  • Prima di tutto le pagine del sito devono essere create con dei criteri, ovvero il testo deve essere ottimizzato per i motori di ricerca, bisogna curare la formattazione: i grassetti, l'utilizzo dei tag h1 h2 h3 hecc, alt tag delle immagini, ancora nella pagina e relativi link ad esse, link da una pagina all'altra, titolo delle pagine e relativa descrizione (i famosi title e description). Non c'è bisogno di dire che il flash non è minimamente considerato da google, quindi un sito interamente in flash dimenticatevelo proprio.
  • Il sito deve essere complesso, più pagine ha, con relative parole chiave richiamate all'interno di tutti i testi (senza esagerare senno verrete penalizzati), e più verrà ritenuto valido e quindi posizionato più in alto. Ovviamente i contenuti devono essere interessanti, in modo tale da portare i visitatori a condividere le pagine nei social network e a farli leggere così ad altre persone.
  • I link in entrata contano molto, soprattutto se da fonti autorevoli ed a tema con il vostro sito, come già detto pure in un articolo sul blog le ancore di testo sono importantissime a questo fine. A questo fine ci sono anche diverse directory sulle quali si può iscrivere il vostro sito, questo apporta un pò d'aiuto al posizionamento, mai come link da siti a tema.
  • I contenuti devono non devono essere copiati da altri siti, altrimenti google se ne accorgerà e nel migliore dei casi non verrà presa in considerazione quella pagina, nel peggiore potreste anche incorrere in penalizzazioni del sito.

Ovviamente questi sono solo alcuni aspetti del posizionamento, nessun professionista, che ha speso anni di lavoro per guadagnare questa esperienza ed effettuare test, la renderebbe pubblica gratuitamente, ci limitiamo invece a dare un assaggio superficiale di quello che è il nostro lavoro di posizionamento di un sito web in internet.

Ricordiamo inoltre che ci sono altri motori di ricerca in rete oltre a Google sui quali è possibile indicizzare il proprio sito web, come per esempio Yahoo e Bing.

Se devi ottimizzare, indicizzare e posizionare il tuo sito contattaci per avere una consulenza seo personalizzata!